giovedì 31 ottobre 2013

Un 2014 tutto da sgranocchiare!

A ciascun mese il suo chicco da sgranare e assaporare! Il nuovo calendario 2014 di ProgettoMondo Mlal è fresco di stampa e pronto alla distribuzione. A disposizione di chi, sostenendo il diritto al cibo nel mondo, vuole attingere a qualche originale ricetta a base di cereali da mettere in tavola.
Mese dopo mese, infatti, il calendario propone i manicaretti e le delizie che sono stati selezionati tra le 90 ricette che hanno partecipato al contest “Un chicco tiral'altro”, promosso per noi dall'ormai fedele sostenitrice e amica foodblogger del portale “Lo Spilucchino”, Virginia Portioli.
Un'iniziativa che ha dato il “la” alla seconda edizione della campagna “Io non mangio da solo, per sensibilizzare sulla necessità di garantire sovranità e sicurezza alimentare a ogni abitante del pianeta. Non solo con la lotta alla fame nel mondo, ma anche con un forte richiamo alla solidarietà civile.
Quest’anno la campagna, che proseguirà fino al 16 gennaio del 2014, è dedicata ai cereali, prodotti della terra comuni a tutti i popoli.
E sono appunto quest'ultimi i protagonisti del calendario già disponibile nella nostra sede, contattando sostegno@mlal.org.
Le firme di ciascuna ricette sono quelle delle generose foodblogger di tutta Italia, sensibili ad accendere, insieme ai fornelli, tutta la solidarietà necessaria alla lotta contro fame e malnutrizione.
Il tema del Diritto al cibo rientra tra gli Obiettivi del Millennio, ed è dunque di attualità, al Nord come al Sud del mondo. ProgettoMondo Mlal è impegnato in una serie di programmi in Africa e America Latina che puntano a intervenire per migliorare la nutrizione materno infantile, come in Burkina Faso, o per promuovere ambulatori per la salute e un pasto sicuro ai piccoli del Guatemala. I nostri cooperanti sono inoltre attivi in Bolivia, a fianco dei produttori agricoli comunitari, e in Perù per favorire le mense scolastiche. Ad Haiti, infine, l’organizzazione favorisce la sicurezza alimentare con orti scolastici e l’educazione elementare nelle scuole e a sostegno dei contadini.
A ogni vincitrice, con la sua gustosa ricetta, è stato dedicato un mese del nuovo anno alle porte. Le ringraziamo tutte, elencandole qui sotto:
1. Quinoa: Crepes alla quinoa soffiata con salsa di tamarillo all’acqua di cocco di Elisa Caimi de Il rovo di bosco;
2. Riso: Riso rosso con crema di porro e mela caramellata al miele di Stefania Zecca de Le ricette di Pepi;
3. Farro: Bulgur di farro al pompelmo, capperi ed erbe fresche di Edda Onorato di Un dejeuner de soleil;
4. Miglio: Polpette di miglio con verdure e formaggio di Sarah Brunella di Fragola e limone
5. Mais: Torta sbriciolata con fragole e fragoline di Anna Esposto de Il ricettario di Anna;
6. Grano saraceno: Insalata tiepida di grano saraceno con crema di pecorino di Cristina Mariotti di A pen in the kitchen;
7. Frumento: Tabulè dolce di grano e albicocche di Elvira Costantini di Un filo d'erba cipollina;
8. Kamut®: Cake di Kamut con more e semi di papavero di Laura Gioia di Essenza di vaniglia;
9. Segale: Mezzi pici rustici di segale e noccioleai profumi del bosco di Cinzia Martellini Cortella di Cindy Star;
10. Avena: Kokosbollar (palline al cioccolato e avena) di Enrica Panariello di Chiara Passion;
11. Orzo: Zuppa d’orzo e champignons di Marina della Pasqua de La tarte maison;
12. Amaranto: Molleux alla zucca e amaranto soffiato con nocciole di Genny Gallo di Al cibo commestibile

Nessun commento:

Posta un commento